In evidenza

Il 2° livello del corso inizierà il 25 Marzo 2019, per le iscrizioni online o cartacee contattare la segreteria al cell 3384617492 - email info@aispalermo.it


 


Il 18 Novembre 2010: Verticale storica 6 annate Rosso del Conte Tasca d'Almerita PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 22 Ottobre 2010 00:00

Giovedì 18 Novembre 2010 alle ore 20,30 presso la sede della Delegazione Palermo Città, l'NH Hotel al Foro Italico Palermo, si svolgerà un eccezionale evento degustativo con uno dei vini rossi simbolo della Sicilia il “Rosso del Conte Tasca d’Almerita”.

Sicuramente tra i vini dell'isola più longevi ed affascinanti, punto di riferimento per tanti vignaioli, la sua lunga storia parte da lontano ed è particolarmente interessante perché è una vera e propria sfida che si protrae nel tempo. La degustazione in programma è particolarmente importante, si avrà la possibilità di testare il Rosso del Conte a 31 anni dalla vendemmia. Giuseppe Tasca insieme a Luigi Salvo ripercorrerà la storia di questo grande rosso, saranno 6 le annate in verticale la '79, '89, '98, '00, '04, e la '06 ultima annata in commercio. Tra i presenti, oltre ai sommeliers, numerosi inviati di testate giornalistiche  tra le quali: Vitevinonews, La Sicilia, Oliovinopeperoncino, Lavinium, Siciliainformazioni, Wine e Spirit. Ai risultati della seduta degustativa sarà inoltre dato risalto attraverso il comunicato stampa finale. Posti limitati: prenotazione nominativa obbligatoria Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - cell: 3384617492

 
2° Tavolo degustativo tematico per vitigno: trionfa il Carricante Vivera PDF Stampa E-mail
Scritto da Marcello Malta   
Mercoledì 06 Ottobre 2010 00:00

Secondo wine tasting targato AIS Palermo quello che si è tenuto lunedì 4 ottobre scorso all’NH Hotel Foro Italico del capoluogo siciliano. Questa volta al tavolo degustativo è andato in scena il Carricante di caratteristica e significativa matrice etnea. Cinque i campioni in degustazione esaminati dai sommeliers della Delegazione cittadina: quattro in purezza, uno (l’Etna Bianco Murgo 2009) in blend con una percentuale di Catarratto del 30%. Ognuno diverso dall’altro per peculiarità individuali e diversi elementi distintivi, come altitudine, metodi di coltivazione, terreni, esposizione, criomacerazione o meno, tempi di fermentazione e affinamento, ma tutti col denominatore comune del vulcano Etna.

La medaglia d’oro è andata al Carricante Salisire Vivera 2009 che ha ricevuto una media di 83/100 dai giudici al tavolo. 13% di titolo alcolometrico, coltivato a Linguaglossa (versante Nord-Est dell’Etna) 600 metri s.l.m. su terreno vulcanico

Continua a leggere - Guarda la fotogalley
 
I sommeliers dell'Ais Palermo premiano il Grillo Fina PDF Stampa E-mail
Scritto da Luigi Salvo   
Sabato 25 Settembre 2010 14:32

Un’ intensa serata di tasting, un approfondimento sul vitigno siciliano Grillo, ha visto riuniti trenta Sommeliers della Delegazione AIS Palermo Città  partecipanti al 1° tavolo degustativo tematico per vitigno, svoltosi Martedì 21 Settembre alle 20,30 presso l' NH Hotel Foro Italico. Tutti i Sommeliers hanno votato i vari campioni in degustazione, alla fine è stato premiato il Grillo dell'azienda marsalese Fina con la media di 85/100, al secondo posto il Grillo Parlante di Fondo Antico.

Dopo l'approfondimento sui metodi di coltivazione e vinificazione del vitigno, interessante il dibattito svoltosi nel corso del tasting che ha messo in evidenza come la Sicilia enologica

Continua a leggere - Guarda la fotogalley
 
L'EDITORIALE: Critiche ai vitigni internazionali di Sicilia PDF Stampa E-mail
Scritto da Luigi Salvo   
Domenica 19 Settembre 2010 00:00

Polemiche, ed ancora polemiche da più parti, sui vini siciliani ottenuti da vitigni internazionali, pseudo esperti, integralisti del gusto, palatali in esubero, continuano ad esprimermi le loro perplessità su taluni di questi vini, a volte francamente a ragione, molto più spesso a torto, per il semplice gusto di criticare l’espressione siciliana del gusto-Cabernet Sauvignon, gusto-Syrah, ecc. In Sicilia lo studio, la sperimentazione e poi la diffusione dei vari vitigni internazionali Cabernet, Syrah, Merlot, Chardonnay ecc., ha messo in evidenza una particolare vocazione di numerosi territori a produrre queste uve, agevolata dalle favorevoli condizioni climatiche che portano a perfetta maturazione uve particolarmente curate. Proprio per questo, i vitigni alloctoni sono ormai particolarmente diffusi,

continua a leggere
 
« InizioPrec.111213141516Succ.Fine »

olio di oliva extravergine cuscinà